print preview

Coronavirus: Regole di comportamento presso l’Ufficio federale dello sport UFSPO

Contribuite anche voi attivamente a proteggere sia voi stessi che gli altri da un eventuale contagio con il coronavirus e osservate le seguenti disposizioni:

Obbligo del certificato

  • Per tutti i/le clienti a partire dai 16 anni vige l'obbligo del certificato.
  • L'organizzatore del corso è responsabile del controllo della validità del certificato di tutti i partecipanti prima dell'inizio e ogni giorni del corso. L'UFSPO effettuerà prove a campione.
  • L'accesso a tutti gli esercizi di ristorazione è permesso unicamente ai/alle clienti con un certificato valido o sotto i 16 anni.
  • Per le società che utilizzano gli impianti dell'UFSPO la sera si applicano le regole in vigore per le attività sportive. Devono elaborare in precedenza un piano di protezione e garantire che le regole siano rispettate.

  • Le lezioni teoriche in presenza sono accessibili solo per gli studenti con un certificato valido.
  • Coloro che non dispongono di un certificato potranno seguire le lezioni teoriche in formato digitale.
  • Le lezioni pratiche in presenza continueranno ad essere accessibili a tutti gli studenti. Se non tutti dispongono di un certificato: obbligo della mascherina e max. 30 persone per gruppo.
  • L'allenamento individuale nelle palestre e nelle sale pesi è possibile solo per studenti con un certificato valido.
  • L'accesso a tutti gli esercizi di ristorazione è permesso unicamente agli studenti con un certificato valido. Coloro che non dispongono di un certificato posso usare la finestra take-away.

  • Il Consiglio federale non prevede un obbligo generalizzato del certificato sul posto di lavoro. Tranne che per poche eccezioni, nel quadro della propria attività professionale le collaboratrici e i collaboratori dell'UFSPO non devono disporre di un certificato.
  • Collaboratori e collaboratrici con contatto con i clienti (ad es. docenti, personale della ristorazione, medici ecc.) devono continuare a rispettare rigorosamente le misure del piano di protezione in vigore sinora. L'UFSPO può disporre e controllare l'obbligo del certificato per collaboratrici e collaboratori con uno contatto stretto con i clienti.
  • L'accesso a tutti gli esercizi di ristorazione è permesso unicamente alle collaboratrici e ai collaboratori con un certificato valido. Coloro che non dispongono di un certificato valido posso usare la finestra take-away (a Macolin).
  • Le offerte di sport per il personale sono accessibili unicamente a coloro che dispongono di un certificato valido. Lo stesso vale per le palestre, le sale pesi e la piscina coperta.
  • Gli spogliatoi e le docce sono a disposizione di tutto il personale. Rimane in vigore l'obbligo di indossare la mascherina.
     

Seminari e manifestazioni
2G con mascherina o 2G+

Sport di prestazione esclusivamente
Atleti e atlete di sport di prestazione con un tesserino di Swiss Olympic nazionale o regionale (Swiss Olympic Card) o membri dei quadri nazionali di una federazione sportiva.
Sportivi e sportive di squadre che appartengono a una lega con un campionato professionistico o semi-professionistico o che sono aggregate a una lega nazionale di giovani leve. 

Teoria: 3G senza mascherina
Pratica: 3G senza maschreina

Test della prestazione (maximal, all out)
3G senza mascherina, accompagnatori/assistenti con mascherina FFP2 (come finora)

Sport popolare, ad es. società sportive
2G con mascherina o 2G+

Allenamenti misti di sport popolare e sport di prestazione con persone di età superiore e inferiore a 16 anni 
Se dei giovani di meno di 16 anni si allenano insieme ad atleti o atlete  di età superiore a 16 anni, per i giovani di meno di 16 anni si applica almeno la regola 3G. Se i giovani di meno di 16 anni non possono applicare la regola 3G, essi devono allenarsi separatamente (spazio o orario) dalle persone di più di 16 anni.

Accompagnanti/assistenti e allenatori/trici (ingaggiati da una società sportiva)
3G con mascherina

Accompagnanti/assistenti e allenatori/trici 

2G con mascherina o 2G+

SUFSM – bachelor e master
Teoria: 3G con mascherina
Prtica: 3G con o senza mascherina (a seconda dell'intensità)

Formazione continua SUFSM  – CAS, DAS, MAS
Teoria: 2G con mascherina o 2G+
Pratica: 2G con mascherina o 2G+

Formazione degli allenatori – corsi per allenatori diplomati e allenatori professionisti
Teoria: 3G con mascherina
Pratica: 3G con o senza mascherina (a seconda dell'intensità)

Formazione degli allenatori – altri corsi di formazione e formazione continua
Teoria: 2G con mascherina o 2G+
Pratica: 2G con mascherina o 2G+

Sport dei giovani e degli adulti – corsi di formazione e formazione continua
Teoria: 2G con mascherina o 2G+
Pratica: 2G con mascherina o 2G+

Piscina coperta
Sport di prestazione: 3G senza mascherina
Sport popolare: 2G+

Sauna
Sport di prestazione: sauna HHG (3G senza mascherina)
Seminari e manifestazioni: sauna Jurahaus (2G+)

Gli organizzatori del corso sono responsabili del rispetto delle disposizioni. L'UFSPO esegue dei controlli sistematici nelle strutture di ristorazione e delle verifiche sporadiche negli impianti.

Nelle strutture di ristorazione dell'UFSPO si applica in generale la regola 2G (ad eccezione di persone di meno di 16 anni).
Le pause caffè si svolgono esclusivamente nei locali per seminari e al ristorante (seduti).
Fino a nuovo avviso non è possibile assumere cibi stando in piedi.

Gli organizzatori del corso sono responsabili del rispetto delle disposizioni. L'UFSPO esegue dei controlli sistematici nelle strutture di ristorazione e delle verifiche sporadiche negli impianti.

Legenda

  • 3G: vaccinati o guariti o con test 
  • 2G: vaccinati o guariti
  • 2G+: a) persone con vaccinazione completa, richiamo o guarite  <120 giorni o b) persone con vaccinazione completa, richiamo o guarite >120 giorni con test negativo

Ulteriori informazioni

Obbligo di usare la mascherina

  • In tutti gli edifici dell’UFSPO vige l’obbligo di indossare la mascherina (ad esclusione delle attività sportive).

Evitare contatti personali

  • Evitare di stringersi la mano per salutarsi o congedarsi.
  • Rispettare una distanza di un metro e mezzo dagli altri. 

Disinfettare le mani e lavarle a fondo

  • Lavare le mani a fondo più volte al giorno con acqua e sapone.
  • È obbligatorio disinfettare le mani con l’apposito disinfettante ogni volta che si entra in un edificio dell’UFSPO. Se necessario ripetere la procedura. 

Tossire o starnutire in un fazzolettino di carta o nell’incavo del gomito

  • Quando si tossisce o si starnutisce tenere un fazzoletto di carta davanti a bocca e naso e poi gettarlo in un cestino dei rifiuti. Se ciò non fosse possibile tossire o starnutire nell’incavo del gomito.
  • Poi lavare accuratamente le mani con acqua e sapone e usare un disinfettante per le mani.

Comportamento in caso di sospetto contagio

Fare attenzione ai sintomi e reagire nel modo giusto

  • Se compaiono i sintomi come febbre o tosse evitare di andare nei centri sportivi dell’UFSPO. Ciò vale anche se sono ammalate persone nella cerchia personale ristretta. In tal modo si evita il propagarsi della malattia.
  • Prendere immediatamente contatto telefonicamente con il proprio medico.
  • È vietato recarsi al servizio medico dell’UFSPO o in altri gabinetti medici o nei pronto soccorso senza previo contatto telefonico.