print preview

Pumptrack: avanzare senza pedalare!

Andare in bicicletta senza pedalare? Non è un problema nel percorso pumptrack. Sulle alture del lago di Bienne nel Centro sportivo nazionale di Macolin è appena stata aperta una struttura di questo tipo.

Pumptrack-Eröffnung am Publikumstag 2019
Foto: UFSPO / Ulrich Känzig

Il percorso pumptrack inagurato nel 2019 a Macolin può essere utilizzato con ogni tipo di veicolo a due ruote non motorizzato: rampichino, BMX, kickboard, skateboard, etc. Il circuito chiuso e asfaltato è costituito da dossi, compressioni e paraboliche e adagiato seguendo le caratteristiche del terreno.

Se l’impianto non è prenotato da un gruppo è accessibile al pubblico gratuitamente. È adeguato a tutte le età, grandi e piccini come pure ai principianti o agli specialisti. Il casco è obbligatorio e si raccomanda di indossare le protezioni (ginocchia, gomiti e schiena).

 
 

Cosa significa il termine «pumptrack»?

Dietro questo termine si cela sia l’attività sia il luogo in cui la disciplina viene praticata. Un pumptrack è un percorso chiuso costruito su un terreno pianeggiante e costituito da dossi, compressioni e paraboliche. «Track» significa traccia e «pump» indica che l’utilizzatore deve cercare di raggiungere la massima velocità possibile senza pedalare bensì «pompando», ovvero trasferendo il baricentro in avanti o all’indietro.

 
 

Accesso

La pista pumptrack è situata a nordovest della vecchia palestra (End der Welt-Str. 1), a metà strada fra la stazione della funicolare di Macolin (trasporto biciclette a pagamento) e il sito End der Welt.

 
 


Ufficio federale dello sport UFSPO Reception
Swiss Olympic House
Hauptstrasse 232
2532 Macolin
Tel.
+41 58 467 61 11

E-Mail


Orario di apertura

Ogni giorno dalle 7h alle 22h

Orari di apertura speciali

Ufficio federale dello sport UFSPO

Reception
Swiss Olympic House
Hauptstrasse 232
2532 Macolin